';

Crotone-Parma 2-1 – L’orgoglio del Crotone

Doppietta di Messias e il Parma è battuto

Crotone-Parma 2-1 Crotone-Parma 2-1

Crotone-Parma 2-1 – L’orgoglio del Crotone

Doppietta di Messias e il Parma è battuto

la Redazione

Doppietta di Messias
Doppietta di Messias

In quest’ultima giornata del 2020 è la sfida Crotone Parma ad aprire i giochi. Il Parma deve fare i conti con l’assenza di Gervinho e là davanti Inglese è preferito a Corneliu. Nel Crotone Simy in panchina, in attacco si presentano Riviere e Messias. La partita mostra la tenacia di entrambe le formazioni, al 24’ sblocca il risultato Messias, Crotone in vantaggio e Parma sfortunato soprattutto con Karamoh che prima va vicinissimo al gol poi, subito dopo l’1-0 si vede annullare un gol e poi becca in pieno il palo. Se non è sfortuna questa! Al 44’ raddoppino i padroni di casa, doppietta di Junior Messias, meritato premio per una giocata fantastica. Il secondo tempo offre ancora delle emozioni. Il Parma si presenta con due cambi: fuori Sohm e Busi, dentro Brunetta e Iacoponi. Giallo per Inglese e Kucka, quest’ultimo non si e moralizza dal momento che riapre la partita: corner dalla destra di Brunetta e Kucka di testa realizza l’1-2. Tre minuti Parma vicino al pareggio, Karamoh approfitta di una indecisione della difesa del Crotone ma non ha fatto i conti con il portiere che toglie le castagne dal fuoco.

Kucka riapre la gara alla mezz'ora
Kucka riapre la gara alla mezz’ora

Partita divertente con continui rovesciamenti di fronte. Fino all’88’ tante occasioni da gol per il Parma e qualcuna anche per i padroni di gasa, ma i veri protagonisti sono i cartellini gialli, ben 9. Sono sette i minuti di recupero e allo scadere Kucka fallisce il gol del pareggio mandando la palla appena fuori. Finisce qui, il Crotone si porta a 9 punti in classifica e prova ad uscire dalle sabbie mobili, mentre i ducali restano di poco fuori a quota 12.

Crotone-Parma 2-1

24′ e 44′ Messias (C), 57′ Kucka (P)

Crotone (3-5-2)Cordaz; Cuomo (63′ Magallan), Golemic, Luperto; Pereira, Molina, Zanellato (89′ Petriccione), Vulic, Reca; Messias, Riviere (59′ Simy). All. Stroppa

Parma (4-3-3)Sepe; Busi (46′ Iacoponi), Osorio (83′ Valenti), Bruno Alves, Gagliolo; Hernani (76′ Cyprien), Sohm (46′ Brunetta), Kurtic; Kucka, Inglese (59′ Cornelius), Karamoh. All. Liverani

Ammoniti: Kurtic (P), Hernani (P), Kucka (P), Inglese (P), Cuomo (C), Golemic (C), Cyprien (P), Reca (C), Iacoponi (P)