';

Europa League: Stella Rossa-Milan 2-2

Passaggio del turno quasi certo dei rossoneri che al Meazza ospiteranno degli avversari non irresistibili

Stella Rossa-Milan 2-2 Stella Rossa-Milan 2-2

Europa League: Stella Rossa-Milan 2-2

Passaggio del turno quasi certo dei rossoneri che al Meazza ospiteranno degli avversari non irresistibili

di Severa Bisceglia

Milan sfortunato nel primo tempo, due gol annullati
Milan sfortunato nel primo tempo, due gol annullati

La gara di andata di questi sedicesimi di finale il Milan se la gioca fuori casa. Stefano Pioli, in vista del derby, è obbligato al turnover, rispetto alla gara contro lo Spezia ne cambia sette. Oltre al portiere, confermati Romagnoli, Theo Hernandez e Bennacer, in attacco dal 1à minuto Mandzukic con Ibrahimovic in panchina. Stankovic in attacco decide per Falcinelli sostenuto da Nabouhane e Ivanic, mentre in difesa il trio formato da Milunovic, Pankov e Degenek. Parrte bene il Milan, subito aggressivo e al 12’ trova il gol con Hernandez, vantaggio annullato poi dal Var per fallo di mano. Ci prova anche Krunic, che riceve un filtrante perfetto, ma Borjan intuisce e salva la porta in tuffo. Rispondono i padroni di casa con Njegos Petrovic, bravissimo Donnarumma ad intuire e mandare in angolo con una manata. Prima mezz’ora interessante, entrambe le formazioni concentrate e intenzionate a vendere cara la pelle. Ancora occasione per i padroni di casa, Mirco Ivanic ci prova dalla distanza, Donnarumma si fa trovare pronto. Buone giocate di entrambie le squadre, ma una sola vera occasione a testa. Problema

Momentaneo pareggio di Kanga
Momentaneo pareggio di Kanga

muscolare per Bennacer costretto ad uscire, Pioli manda in campo Sandro Tonali. Milan fortunatamente in vantaggio al 42° minuto grazie all’autogol di Radovan Pankov che in scivolata prova a neutralizzare un tiro proveniente dalla destra che diventa una deviazione e beffa il suo portiere. Dopo due minuti di recupero, squadre negli spogliatoi sul ristato di 1-0 per i rossoneri, vantaggio meritato in virtù dei due gol annullati seppur giustamente. Dagli altri campi, segnaliamo il vantaggio della Roma per 1-0 contro il Braga, il 3-2 dell’Olympiakos contro il PVS e due bei parziali rotondi, lo 0-3 della sfida Wolfsberger AC-Tottenaham e il 3-0 di Young Boys-Leverkusen. L’arbitro fischia l’inizio del secondo tempo, Pioli ha deciso un cambio nell’intervallo: Rafael Leao rileva Rebic. Occasione per i padroni di casa, El Fardou Ben si libera di due difensori rossoneri e prova a bucare Donnarumma che devia in angolo. Al 52’ Falcinelli tenta la conclusione ma trova un tocco di mano di Romagnoli, rigore per la Stella Rossa. Dal Dischetto Guelor Kanga non sbaglia e il risultato torna in parità 1-1. Primo giallo della serata, l’arbitro Tasos Sidiropoulos lo assegna Milunovic che salterà la gara di ritorno perché già diffidato. Giallo anche per Rodic per un brutto fallo su Tonali. Fallo in area di Pankov su Theo Hernandez, per l’arbitro è rigore, confermato anche dal Var. Sarà lo stesso Hernandez a trasformare il penalty per il 2-1 rossonero. Effettua il primo cambio anche l’ex nerazzurro Stankovic, in campo Ben al posto di Falco. Occasione Milan, il tiro di Samu Castillejo, indirizzato all’angolo basso di sinistra, viene icredibilmente parato da Milan Borjan. Giallo anche per il rossonero Mario Mandzukic, fallo su Rodic. Ancora cambio Stella Rossa, esce Gobeljic per Gajic. Stella

Theo Hernandez riporta momentaneamente in vantaggio il Milan
Theo Hernandez riporta momentaneamente in vantaggio il Milan

Rossa in dieci uomini, Rodic è costretto ad uscire anzitempo dopo il secondo giallo. Il Milan, in vantaggio ed in superiorità numerica, a questo punto può limitarsi a difendere l’ottimo vantaggio, la gara di ritorno a San Siro non sarà particolarmente impegnativa. Nei quattro minuti di recupero, Pavkov pareggia di testa. Il Milan torna a casa con un pareggio quasi tutto a suo favore in vista del passaggio del turno.

Stella Rossa-Milan 2-2

42′ aut. Pankov (S)52′ rig. Kanga (S), 61′ rig. Theo Hernandez (M), 93’ Pankov (S)

Stella Rossa (3-4-2-1): Borjan; Milunovic, Pankov, Degenek; Gobeljic (74′ Gajic), Kanga, Petrovic (81′ Sanogo), Rodic; Ben Nabouhane (62′ Falco), Ivanic (80′ Bakayoko); Falcinelli (80′ Pavkov). All. Dejan Stanković

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer (39′ Tonali), Meité; Castillejo, Krunic, Rebic (46′ Leao); Mandzukic (82′ Calhanoglu). All. Stefano Pioli

Ammoniti: Milunovic (S), Rodic (S), Mandzukic (M)

Espulso Rodic (S) al 77′ per doppia ammonizione