';

Calcio Women: Italia travolgente, segna 12 gol e vola agli Europei…

Azzurre insaziabili, schiantano Israele a suon di gol

Italia-Israele 12-0 Italia-Israele 12-0

Calcio Women:Italia travolgente, segna 12 gol e vola agli Europei…

Azzurre insaziabili, schiantano Israele  a suon di gol

di Luigi Rubino

Più Azzurre di così!
Più Azzurre di così!

Il sogno si è avverato. L’Italia femminile  travolge 11 a 0 Israele allo stadio Franchi di Firenze e vola agli Europei di calcio che si disputeranno il prossimo anno in Inghilterra.  Per la qualificazione delle azzurre bastava  la vittoria con due gol di scarto, per essere una delle tre migliori seconde dei novi gruppi, invece è arrivata una cascata di gol che chiude in bellezza un cammino entusiasmante e che sancisce il grande progresso nel tempo del calcio in gonnella.

L’avversaria, l’Israele, certamente non è stato un scoglio difficile, ma si sa che nel gioco del pallone le sorprese non mancano. La gara ha preso subito una piega favorevole per le ragazze allenata dalla Bertolini. Il primo gol che apre la vendemmia azzurra arriva già  al 5’ con Giacinti che, lanciata in area da Bergamaschi, non ha difficoltà ad infilare il portiere in uscita.  Il match prosegue a senso unico e dopo due minuti c’è il raddoppio di testa di Bonansea, in una difesa israeliana non esente da colpe.  Israele

Le Azzurre hanno giocato a pallavolo
Le Azzurre hanno giocato a pallavolo

non riesce a reagire. La linea difensiva alta costa caro alle israeliane che capitolano ancora al 13’ con Giacinti di testa. Per l’attaccante del Milan è l’ undicesimo gol con la maglia azzurra. Sei minuti dopo pasticcio difensivo degli ospiti ed Italia ancora in gol su autorete di David. Alla mezz’ora arriva la manita azzurra con la rete di Girelli, al suo nono centro in nove partite di qualificazione.  Il primo tempo si conclude con altre due centri realizzati da Salvai e Rosucci su rigore.

Nella ripresa, il copione del match non cambia, Sotto di sette gol, Israele non ha la forza di reagire. Tutto diventa impossibile di fronte all’ Italia che, nonostante i cambi, sprizza gioco da ogni settore del campo, tanto che la sagra dei gol riprende con il rigore trasformato da Sabatino al 55’ e le altre quattro reti, che alla fine fanno fare festa grande al team azzurro.

Italia-Israele  12-0

Reti:  3 e 13’ Giacinti, 5 e 81’ Bonansea, 19’ David (aut), 30’ Girelli,44’ Salvai, 47’ Rosucci, 55’ e 70’ Sabatino, 67’ Caruso, 91’ Giugliano