';

Juve è quasi crisi

Vincono Inter, Lazio, Fiorentina e Udinese

Leonardo Mancuso eroe a Torino Leonardo Mancuso eroe a Torino

Juve, è quasi crisi

Vincono Inter, Lazio, Fiorentina e Udinese

Redazione

Super Immobile ne fa tre
Super Immobile di gol ne fa tre

Gli anticipi di questa seconda giornata di campionato, in attesa delle sfide di oggi, hanno confermato lo stato di salute di alcune formazioni a danno di chi, causa anche i cambiamenti dell’ultima ora, è ancora in fase di rodaggio. Bene l’Inter che ha deciso tutto nel secondo tempo. I primi quarantacinque minuti hanno preoccupato non poco i tifosi nerazzurri che sono tornati in campo sotto di un gol. Nella ripresa pareggia subito Lautaro Martinez e chiude la partita la doppietta del neo-acquisto Correa, 1-3 il risultato finale. La Lazio ha letteralmente seppellito di gol lo Spezia all’Olimpico. Vanno in vantaggio gli ospiti al quarto minuto di gioco con Daniele Verde, ma un minuto dopo salgono in cattedra i biancocelesti, inizia le danze Ciro Immobile, tripletta per lui e sbaglia anche un rigore, a ruota Anderson, Hysaj e Luis Alberto.

La Fiorentina lascia il Toro a 0 punti in classifica
La Fiorentina lascia il Toro a 0 punti in classifica

Male il Torino a Firenze. Viola in gol con Gonzalez e Vlahovic, all’89’ gol della bandiera  di Verdi per i granata. L’Udinese vince senza problemi in casa per 3-0 col Venezia. Ma la sconfitta che rumore è quella della Vecchia Signora all’Allianz Stadium nella prima gara casalinga stagionale e la prima senza Cristiano Ronaldo. La Juventus perde in casa contro l’Empoli per 1-0. Non è certo il caso di parlare di crisi bianconera, ma qualche interrogativo di troppo sovviene in questo inizio di campionato. Non sono i cinque punti in due parte lasciati per strada a preoccupare Allegri, quanto la difficoltà di assemblare una squadra che nei singoli è piena di uomini di valore, ma metterli assieme e capire chi deve fare cosa, è questo il vero problema di questa Juventus oltre ai due reparti da ricostruire come la difesa e il centrocampo. Tra poco in campo Genoa-Napoli, Sassuolo-Sampdoria e nel serale Milan-Cagliari e Salernitana-Roma.