';

ROMA- PARMA 3-0

Giallorossi in forma, la nazionale ha ricaricato i capitolini

Roma-Parma 3-0 Roma-Parma 3-0

ROMA- PARMA 3-0

Giallorossi in forma, la nazionale ha ricaricato i capitolini

di Laura Tangari

Per la Roma un’altra giornata positiva. La sosta azzurra non ha fatto male ai giallorossi, che senza strafare, abbattono il Parma all’Olimpico per 3-0. Il protagonista della giornata, che è bene ricordare  era orfana di Dzeko. E’ stato l’armeno Mkhitaryan , autore di una doppietta che ha steso gli emiliani di Liverani, apparsi in questa circostanza poco lucidi e mai pericolosi verso la porta di Mirante. Il Parma è sembrata la copia sbiadita dello scorso anno, pur avendo nelle proprie file due ottimi elementi come Inglese e Gervinho. La Roma continua così la sua serie positiva salendo i vertici della classifica a quota diciassette con all’attivo cinque vittorie in otto partite, affiancata provvisoriamente al Milan impegnato alla sera al San Paolo col Napoli. Dopo un paio di affondi di Mkhitarjan all’inizio di partita, neutralizzati da Sepe, la squadra di Fonseca è passata in vantaggio al ventottesimo con il nuovo arrivato Borja Mayoral che raccoglie al volo un assist di Spinazzola. Quattro minuti dopo arriva il raddoppio di Mkhitaryan con una bordata tremenda al volo che si insacca alle spalle di Sepe. A quattro minuti dall’intervallo arriva il terzo gol sempre firmato dall’armeno. Nella ripresa poche emozioni perchè i tre punti per la Roma erano già chiusi in cassaforte. La Roma, in pratica, si colloca a quota diciassette col Milan, sorpassando la Juventus di un punto, col Sassuolo straordinariamente primo in classifica, grazie alla vittoria del Bentegodi a Verona.