';

Benevento, la lunga fuga

Benevento-Pisa 1-1

Benevento, la lunga fuga

di Mario Sada

                  Benevento-Pisa 1-1

La squadra di Pippo Inzaghi frena pareggiando in casa col Pisa ma resta saldamente al comando con dodici lunghezze di vantaggio sul Pordenone che strappa un buon pareggio sul campo del Frosinone. I friulani lamentano però un paio di rigori negati, quando la squadra di Tesser era avanti di un gol con i ciociari di Nesta. Insegue al terzo posto con una lunghezza di ritardo il Crotone di Giovannino Stroppa vittorioso nel derby calabro col Cosenza grazie al gol di Messia. Spettacolare il 4-4 del Livorno all’Ardenza con l’Entella, con i toscani avanti per 3-0 alla fine del primo tempo. Oggi pomeriggio sono in programma due sfide quella di Crotone fra i padroni di casa e lo Spezia, mentre la seconda gara è quella del Sant’Elena fra il Venezia e il Trapani, con i siciliani su di giri per il 3-1 inflitto ad Ascoli. In serata il già citato Ascoli affronterà al Del Luca il Frosinone che proverà a riscattare mezzo passo falso col Pordenone. Per quanto concerne la classifica dei marcatori il perugino Iemmello resta fermo a 15 reti con Galano del Pescara e Marconi del Pisa a 10. Passo avanti, con 9 reti, del trapanese Pettinari con Forte dello Juve Stabia. Chiuderà la ventunesima giornata la partita del Curi fra Perugia e Livorno