';

Campionato Primavera: L’Inter doma il Milan e si avvicina alla vetta

La doppietta di Satriano e il gol di Vezzoni stendono i rossoneri

Milan-Inter 0-3 Milan-Inter 0-3

Campionato Primavera: L’Inter doma il Milan e si avvicina alla vetta

La doppietta di Satriano e il gol di Vezzoni stendono i rossoneri

di Luigi Rubino

Il derby è nerazzurro grazie alla doppietta di Satriano e al gol di Vezzoni
Il derby è nerazzurro grazie alla doppietta di Satriano e al gol di Vezzoni

L’Inter segna tre gol, doma il Milan e sale al secondo posto in classifica, distaccando di tre punti i rossoneri in classifica e portandosi a soli 4 punti dalla capolista Roma, fermata sul pari dal Cagliari.

In attesa del derby di serie A di domenica prossima, Inter e Milan si affrontano a livello giovanile in una sfida importantissima al centro sportivo rossonero di Vismara per la decima giornata di campionato. Le due squadre partono a pari punti in classifica.

Il match non offre nei minuti iniziali della gara molte emozioni. Le due squadre si studiano molto. Non manca di certo l’agonismo. L’Inter subito tenta di sorprendere la difesa rossonera, ma il tiro di Oristanio dal limite, ben servito a rimorchio da Casadei, termina a lato. Cinque minuti dopo altra occasione nerazzurra con Kinkoue che arriva in ritardo per mettere in rete sul secondo palo un cross di Oristanio. Al 20’ l’Inter sblocca il match grazie a Satriano, lesto ad insaccare su indecisione tra il portiere rossonero e il difensore Michelis. Per l’attaccante nerazzurro è il quarto gol in tre partite. Il Milan manovra molto, ma pericoli non ne crea. L’Inter, invece, gioca attenta nella propria trequarti e al 31’ raddoppia con un preciso tiro dal limite di Vezzoni. Per l’argentino è il primo gol in campionato. Il Milan prova a spingere, ma tiri in porta non arrivano. I pericoli aumentano e sul finale del primo tempo ancora Satriano su cross di Oristanio mette in rete di testa il pallone del 3-0 dei nerazzurri.

L'Inter batte il Milan e fa suo il derby
L’Inter batte il Milan e fa suo il derby

Nella ripresa, l’Inter controlla alla perfezione la gara. Qualche scintilla si nota in campo. Soprattutto sulla panchina milanista c’è molta agitazione. Il Milan cerca il gol con un tiro di Olzer, ma Stankovic è attento e manda in angolo. Il portiere nerazzurro si ripete poco dopo respingendo anche un colpo di testa di Mionic.  Nel finale, il Milan con orgoglio cerca ancora la via della rete, ma Stankovic dice no ancora ad Olzer.    

Milan-Inter  0-3

Marcatori:  20’ e 42’ Satriano (I), 31’ Vezzoni

Milan: Juhgdal (46’ Moleri), Stanga, Oddi (46’ Kerkez), Brambilla, Tahar (75’ Grassi), Michelis, Di Gesu (46’ Bright), Mionic, Tonin (60’ El Hilali), Olzer, Roback. All. Giunti

Inter: Stankovic, Moretti L. (19’ Tonoli), Kinkoue, Moretti A, Vezzoni, Wieser (75’ Squizzato), Sangalli, Casadei, Oristanio (66’Mirarchi), Fonseca (75’ Peschetola), Satriano (66’ Bonfanti) All. Madonna

Arbitro: Natilla di Molfetta

Ammoniti: Oristanio (I), Michelis (M), Bonfanti (I), Stanga (M)