';

La Juve fa poker con lo Spezia

Il ritorno di CR7 Il ritorno di CR7

La Juve fa poker con lo Spezia

di Luigi Sada

Cristiano Ronaldo trascina i suoi
Cristiano Ronaldo trascina i suoi

La Juve torna alla vittoria, dopo i due pareggi consecutivi di Crotone e Verona. Batte 4-1 a Cesena Lo Spezia, ma soprattutto il ritorno di Cristiano Ronaldo, che mette a segno una doppietta, determinante per il risultato finale, dal momento che i bianconeri erano inchiodati sull’1-1, a mezz’ora dal termine con i gol di Morata e dello spezzino Pobea.

Lo Spezia non ha demeritato, anzi ha sfiorato il successo con un paio di affondi, promossi da Nzola e Verde, sostituito nella ripresa da Aguzero, che ha impegnato in un paio di circostanze Buffon. La gara si è, comunque, risolta con l’entrata in campo di Ronaldo, a segno tre minuti dopo aver sostituito Dybala, poi arrivato il gol di Rabiot, grazie ad un assolo del francese, andato a segno con l’incolpevole Proveder. A chiudere definitivamente la partita, ci ha pensato il rigore di Cristiano Ronaldo, scaturito da un fallo su Chiesa.