';

Il Toro spinge il Genova in B

Capitan Belotti trascina i suoi verso la vittoria

Torino-Genoa 3-0 Torino-Genoa 3-0

Il Toro spinge il Genova in B

Capitan Belotti trascina i suoi verso la vittoria

di Severa Bisceglia

Super Belotti
Super Belotti

Notte fonda per il Genova con il Torino nella gara che doveva rilanciare i liguri. I granata di Longo non perdonano il vecchio Grifone e gli rifilano tre gol, non lasciando scampo ai rossoblu. Per il Toro era fondamentale vincere per allontanarsi dalla palude della bassa classifica e i ragazzi di Longo hanno risposto positivamente, riscattando l’1-3 incassato dall’Inter a San Siro.

Bremer, Lukic e Belotti per 3 punti d'oro
Bremer, Lukic e Belotti per 3 punti d’oro

Il Genova è stato pericoloso, si fa per dire, solo nei primi dieci minuti di gara, con un affondo di Pinamonti, neutralizzato da Sirigu. Dal quarto d’ora in avanti, i granata hanno preso in pugno la partita costringendo l’undici di Nicola sulla difensiva. Il gol dei piemontesi arriva attorno alla mezzora ed è firmato da Bremer con un perfetto colpo di testa. Nella ripresa, troppo tardi, Nicola gioca le carte Pandev e Destro, ma il Toro accelera e entra il 2-0, con Lukic.  A chiudere definitivamente la partita, ci pensa Belotti al 90′ con una staffilata da fuori area, all’incrocio dei pali, dove Perin non può fare nulla. Per il toro tre punti per allontanarsi dalla zona pericolosa, per il Genova, un brutto colpo nel testa a testa con il Lecce, battuto in casa, ieri, dalla Fiorentina.