';

Milan-Spezia 3-0

Rossoneri leader con l’Atalanta

Milan-Spezia 3-0 Milan-Spezia 3-0

Milan-Spezia 3-0

Rossoneri leader con l’Atalanta

di Mario Sada

Leao il fenomeno
Leao il fenomeno

Tripletta rossonera a San Siro al neo promosso Spezia. Un risultato che tutto il clan milanista si aspettava per scattare al comando della classifica a punteggio pieno. In vetta erano anni che i rossoneri erano assenti e per Donnarumma e compagni questo è un motivo di soddisfazione, dopo lo scampato pericolo in Portogallo con l’Ave Rio. Il Milan guarda insieme all’Atalanta le inseguitrici che sono Napoli Juve e Inter, con i cugini che attendono la sfida del derby di Milano dopo la sosta per la nazionale. Per i rossoneri è il quindicesimo risultato utile consecutivo. Lo Spezia ha tenuto duro fino alla fine del primo tempo, ma nella ripresa il Milan, dopo aver sbloccato il risultato, ha preso in mano le redini della partita. Per la verità, nel primo tempo, i rossoneri erano andati vicino al gol con Leao, ma è anche vero che al ventunesimo, su un’incursione ligure, Calabria ha sfioralo l’autogol. Lo Spezia, alla lunga, ha forse pagato l’uscita di Galabinov per un problema muscolare. Al cinquantasettesimo una punizione di Calahnoglu diventa un assist per Leao che sblocca il risultato. Il Milan mette in cassaforte il risultato nel giro di due minuti siglando il raddoppio con una percussione di Theo. Il tris arriva al settantottesimo ancora con Leao che sfrutta un assist di Kessie mettendo il sigillo alla partita. Da notare che la partita è cambiata in meglio dopo diversi cambi eseguiti dall’allenatore Pioli.