';

Nazionale femminile

L’Italia Rosa in campo col Portogallo

Stefania Tarenzi, attaccante nerazzurra Stefania Tarenzi, attaccante nerazzurra

L’Italia Rosa in campo col Portogallo

Carlo Biase

Valentina Giacinti, attaccante rossonera
Valentina Giacinti, attaccante rossonera

Torna in campo l’Italia femminile di Milena Bertolini, approfittando della sosta in campionato, bloccata in parte dal corona virus con il rinvio di domenica di Milan Fiorentina. In settimana erano in programma quattro partite di Coppa Italia ma si è giocato solo Roma-San Marino. Le azzurre saranno di scena mercoledì sera 4 marzo a Faro contro le padrone di casa del Portogallo. Il programma del torneo Algarve Cup prevede la partecipazione di otto formazioni europee, guidate dalla Norvegia, vincitrice lo scorso anno. Allo starter di partenza del torneo, giunto alla ventesima edizione, queste le otto nazionali: Portogallo, Danimarca, Norvegia, Svezia, Belgio, Nuova Zelanda, Germania, quest’ultima di nuovo in campo dopo quattro anni di assenza. Come già detto precedentemente l’Italia incontrerà il Portogallo nei quarti di finale.

Valentina Giacinti
Valentina Giacinti

La competizione quest’anno ha un nuovo format, infatti le otto nazionali si affronteranno il 4 marzo nei quarti di finale, le vincenti si incontreranno il 7 marzo per le semifinali, le perdenti si sfideranno per il quinto e via fino all’ottavo posto. Il 10 marzo ci saranno le finali dal terzo all’ottavo posto, l’undici marzo si disputerà la finalissima. Questi gli abbinamenti del sorteggio: Portogallo-Italia, Danimarca-Norvegia, Nuova Zelanda-Belgio e Germania-Svezia. A guidare l’albo d’oro dell’Algarve Cup vinto l’anno scorso dalla Norvegia in finale con la Polonia, sono: con 10 vittorie gli Stati Uniti, Norvegia 5, Svezia 4, e Germania 3. La ct Milena Bertolini per questo impegno ha convocate 23 atlete che si sono ritrovate giovedi 27 febbraio a Venezia. Ritorno importante per Cecilia Salvai dopo undici mesi di infortunio, mentre dopo tre anni convocate anche Tatiana Bonetti e Katja Schroffenegger. L’elenco delle convocate – portieri: Laura Giuliani (Juventus), Rachele Baldi (Empoli), Katja

Stefania Tarenzi
Stefania Tarenzi

Schroffenegger (Florentia). Difensori: Sara Gama (Juventus), Cecilia Salvai (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina), Elena Linari (Atletico Madrid), Laura Fusetti (Milan), Elisa Bartoli (Roma), Lisa Boattin (Juventus), Linda Tucceri (Milan); centrocampiste: Manuela Giuliano (Roma), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Martina Rosucci (Juventus), Marta Mascarello (Fiorentina), Valentina Bergamaschi (Milan); attaccanti: Cristina Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Daniela Sabatino (Sassuolo), Stefania Tarenzi (Inter), Barbara Bonansea (Juventus),Tatiana Bonetti (Fiorentina).