';

Juventus-Salernitana 2-0 Bianconeri ad un passo dal quarto posto

Nulla da fare per la Salernitana, allo Stadium non si passa

Juventus-Salernitana 2-0 Juventus-Salernitana 2-0

Juventus-Salernitana 2-0 Bianconeri ad un passo dal quarto posto 

Nulla da fare per la Salernitana, allo Stadium non si passa 

di Luigi Sada

Paulo Dybala apre le marcature
Paulo Dybala apre le marcature

La Juve, dopo la scotola incassata dal Villarreal in Champions, costata l’eliminazione, torna al successo battendo all’Allianz Stadium la Salernitana, fanalino di coda del campionato. Per la squadra di Allegri tre punti fondamentali da aggiungere a quelli chiusi in cassaforte nella scalata ai vertici della classifica, dopo una partenza ad handicap nella prima fase del torneo, dove la panchina del tecnico livornese aveva traballato moltissimo. La Juve, tra l’altro, alla ripresa del campionato affronterà l’inter e da lì verrà a galla ogni verità sul proprio stato di salute. Con i campani di Nicola i bianconeri sono andati in gol dopo solo 5 minuti con Dybala che sembra aver recuperato bene le sue condizioni fisiche in generale. il raddoppio è arrivato alla mezz’ora con il serbo Vlahovic che ha realizzato una rete che ha battuto Sepe. Lo stesso ex viola poco prima aveva gettato alle ortiche una occasione d’oro per chiudere il discorso. Nell’intervallo il primo cambio per Allegri, Chiellini resta negli spogliatoi, mandato semplicemente a riposo anticipato, sostituito da Rugani. Non accade altro nel secondo tempo. I padroni di casa gestiscono la partita ed il vantaggio, quanto basta per puntare alla quarta posizione.