';

Intervista esclusiva a Luciano Moggi

Luciano Moggi Luciano Moggi

Intervista esclusiva a Luciano Moggi

di Cesare Pompilio

Luciano Moggi è sempre Luciano Moggi, giralo come vuoi (scandali, Calciopoli) è sempre un protagonista del mondo del calcio.

Luciano Moggi e Cesare Pompilio
Luciano Moggi e Cesare Pompilio

Pirlo, Buffon…Chiellini dove vanno?

Pirlo resta alla Juve, Buffon va a Madrid, Chiello andrà negli Stati Uniti assieme al Pipita.

Ma alla Juve c’è il problema Ronaldo?

Preferisco non parlare… Andiamo alla seconda busta…

25 anni fa la Juve ha conquistato la Champions ci vuole un altro Moggi?

Quando il Milan conquisterà, senza Galliani, mi fate un fischio. Ci vuole la squadra… ci vuole la squadra. Ci vuole l’allenatore ci vuole la società

La Juve ha la società?

Questo è un altro paio di maniche….

Bisogna che remino  nello stesso verso, che tutti trovino l’amalgama… Che tutti dicano forza Juve….

Ma perché qualcuno…

Ho sentito poca forza Juve e la qualcosa mi inquieta, io sono ancora un romantico.

Un romantico che appena avuto potere…

Noi fummo, ma quelli che verrano dopo di noi…

Ma piano piano siamo a Calciopoli

Intanto il tifoso del Napoli, il tifoso della Juve…entrambi sono soddisfatti, hanno vinto tutti. La Juve ha vinto ed ha convinto, la fede resta sempre bianconera. La società bianconera vuole Pirlo come tecnico della prima squadra, vuole una grande Juventus, vuole la Champions, la vuole… e accontentateli, accontentatelo.