';

L’ITALIA SEGNA E DIVERTE

Contro la modesta Moldavia realizzati 6 reti. El Shaarawy ritorna in Nazionale con una doppietta. Esordio di Caputo con un gol

Italia-Moldavia 6-0 Italia-Moldavia 6-0

L’ITALIA SEGNA E DIVERTE

Contro la modesta Moldavia realizzati 6 reti. El Shaarawy ritorna in Nazionale con una doppietta. Esordio di Caputo con un gol

di Luigi Rubino

Nell’amichevole disputata allo stadio “Franchi” di Firenze, la Nazionale, schierata da Mancini in formazione sperimentale, supera agevolmente la modesta Moldavia. Primo tempo con supremazia territoriale italiana. Gli azzurri giocano prevalentemente nella meta campo avversaria, facendo girare a lungo il pallone con scambi veloci e finalizzazioni che bucano facilmente la difesa avversaria. Al 18’ Cristante, sblocca subito il match, realizzando di testa il suo primo gol con la maglia azzurra. Al 23’ lancio lungo di Biraghi che taglia tutta la difesa avversaria, palla a Caputo che indirizza di precisione nell’angolino basso alla destra di Koselev. La Moldovia non si vede e al 36’ El Shaarawy, ritornato in azzurro dopo una lunga assenza, fa tris con un tocco di esterno destro. Le reti azzurre aumentano più tardi grazie ad un’autorete di Posmac e nel finale del primo tempo al secondo centro di El Shaarawy, pronto ad insaccare di testa su un tentativo di pallonetto di Lazzari.

El Shaarawy torna in Nazionale con una doppietta
El Shaarawy torna in Nazionale con una doppietta

Nella ripresa, l’Italia  riprende il suo tourbillon in campo. La Moldavia osa di più, ma senza ferire. L’Italia, anche dopo le tante sostituzioni operate da Mancini, è sempre padrona del campo. Al 72’ gli azzurri realizzano la sesta rete con Berardi, lesto a mettere in rete sul secondo palo, su un pallone invitante di Grifo. Nel finale, la squadra di Mancini prova a portare a sette il bottino dei gol, ma nulla cambia fino al triplice fischio. L’Italia conquista così la sua quinta vittoria su cinque match disputati finora contro la Moldavia. Prima doppietta in Nazionale di El Shaarawy.

Italia-Moldavia  6-0

Marcatori: 18’ Cristante, 23’ Caputo, 30’ e 46’ pt El Shaarawy, 37’ Posmac (aut), 72’ Berardi.

Italia: Sirigu, (67’Cragno) Lazzari, Mancini, Acerbi, Biraghi, (66’ Emerson) Locatelli, Cristante,  Bonaventura, (68’ Sensi) Berardi, (75’ Kean) Caputo, El Shaarawy ( 67’ Grifo) All: Mancini

Moldavia: Koselev, (46’ Namasco) Cracium, (46’ Mudrac) Posmac, Armas, Platica, Teabciuk, Rata, Carp, (28’ Epureanu) Ionita, Marandici, (46’ Reabciuk) Suvorov, (46’ Cociuc) Nicolaescu. All: Firat

Arbitro: Siebert (Germania)

Note: ammoniti Carp (M), Rata (M)