';

Torna in campo la Juventus dei record

Voglia di rivincita con nuovi campioni in maglia bianconera

Dejan Kulusevski, il nuovo gioielli bianconero Dejan Kulusevski, il nuovo gioielli bianconero

 

Torna in campo la Juventus dei record

Voglia di rivincita con nuovi campioni in maglia bianconera

di Pier Carlo Fantini Forneris

Finalmente il campionato inizia dopo un finale rocambolesco del campionato appena concluso e la Juventus, che abbiamo visto dominare in lungo e in largo per 9 campionati di fila, ora si ritrova a lottare con squadre più attrezzate e anche più agguerrite del solito. L’Inter di Suning ha investito tanto denaro per campioni di valore che a dispetto dell’età hanno dimostrato sul campo di valere i soldi spesi e sono i Vidal e i Kolarov di turno, ancora di più del giovane Hakimi, a portare i nerazzurri a livelli alti mai raggiunti in questi ultimi anni. La Juventus lo sa e lo sa bene il nuovo Mister che Andrea Agnelli ha voluto con forza e che in questo inizio di questa sua nuova avventura calcistica vuole dimostrare che una panchina importante può averla un esordiente come lui e che un Guardiola o un

Andrea Pirlo, nuovo tecnico bianconero
Andrea Pirlo, nuovo tecnico bianconero

Pochettino possono stare ad aspettare la prossima occasione della loro vita. Domenica sera lo stadio se pure vuoto vedrà una Juventus determinata a vincere e contro la Sampdoria di un Ranieri capace di fare miracoli anche in Italia dopo la prova grandiosa e vincente con il Leicester in Premier League, affronterà con la giusta attenzione i blucerchiati che stanno per portare a termine alcuni colpi da sogno, come Keita Baldè dal Monaco e anche Candreva che il presidente Ferrero vuole con forza. La Juventus nuova che in campo deve dimostrare a tutti il suo valore ha nel suo giovane Kulusevski l’uomo nuovo da affiancare a CR7 e in attesa dell’arrivo di altre due punte importanti come Dzeko e forse di Moise Kean si coccola Mc Kennie e Arthur pronti a un loro esordio con Pirlo. La partita si gioca domenica sera alle 20.45 all’Allianz Stadium di Torino.