';

LUKAKU PIU’ SANCHEZ, L’INTER E’ DI NUOVO SECONDA

Si complica la salvezza per il Grifone

Genoa-Inter 0-3 Genoa-Inter 0-3

LUKAKU PIU’ SANCHEZ, L’INTER E’ DI NUOVO SECONDA

Si complica la salvezza per il Grifone

di Luigi Rubino

Lukaku più Sanchez, l’Inter batte sonoramente il Genoa e torna solitaria al secondo posto. Per i grifoni, sempre quart’ultimi, si complica invece il piano salvezza.

Tra i Genoa, c’è il giovane Rovella dai primi minuti di gioco. In attacco la coppia Pinamonti- Favilli.  Nell’Inter in avanti Lukaku – Martinez con Eriksen alle loro spalle. In difesa Ranocchia sostituisce l’infortunato De Vrij.

Sanchez ci mette la firma
Sanchez ci mette la firma

Prima chance genoana con l’ex interista Pinamonti, ma il suo colpo di testa termina fuori. Moses è in giornata e crea grossi grattacapi alla difesa rossoblu fin dall’avvio, servendo ad Eriksen un pallone al limite dell’area bloccato centralmente dal portiere.  Poco minuti dopo un fendente di Brozovic sfiora il palo. Ankersen prova a spezzare il predominio nerazzurro con un tiro da lunga distanza. Alla mezz’ora Eriksen prova con il destro. Pallone alto. Passano quattro minuti e l’Inter passa in vantaggio. Biraghi  crossa alla perfezione verso il secondo palo, colpo di testa di Lukaku e palla in rete.  Prima della fine del primo tempo, il Genoa prova a ristabilire la parità con una punizione di Jagiello dal limite che supera la barriera e termina di poco fuori.

Doppietta di Lukaku per il secondo posto in classifica
Doppietta di Lukaku per il secondo posto in classifica

Nella ripresa, è Gagliardini che tenta la via del gol, ma il suo tentativo è goffo, quanto impreciso. Poi c’è la mossa del tecnico dei grifoni Nicola che  inserisce  Schone al posto di Behrami. Ci prova Criscito con un tiro potente  a perforare la difesa nerazzurra, il pallone però termina sopra la traversa. Al 69’ Borja Valero, su c subentrato ad Erikse,davanti alla porta, su cross di Moses, è anticipato di un soffio da un avversario. Al 70’ tra le fila rossoblu si rivede in campo anche l’altro ex Pandev. Al 75’ bella giocata di tacco di Pinamonti che manda la palla di poco fuori. All’82, ancora Moses crossa  a centro per Sanchez che da pochi passi insacca. Nei minuti di recupero l’Inter fa tris con una stupenda azione di Lukaku  che supera due uomini in dribbling  e con un preciso diagonale mette in rete. Per l’attaccante belga è il 23 centro in campionato.

Genoa-Inter 0-3

Marcatori: 34’ Lukaku (I), 82’ Sanchez (I), 93’ Lukaku (I)