';

Coppa Italia

Juventus Women travolgente

Andrea Staskova realizza la tripletta Andrea Staskova realizza la tripletta

Coppa Italia

Juventus Women travolgente

Carlo Biase

Juve a rullo compressore anche in coppa Italia. Le bianconere in settimana hanno battuto l’Empoli per 6-0 mentre in campionato ieri hanno affrontato l’Inter nel derby d’Italia.

Annahita Zamanian centrocampista francese
  Annahita Zamanian centrocampista francese

Sempre in Coppa Italia, la Florentia ha battuto in casa il Sassuolo per 2-1, le Giallorosse si sono imposte in trasferta con risultato tennistico sul San Marino (1-6), il Milan ha subito in casa la sconfitta per 1-2 contro la Fiorentina. Tornando al campionato sono sempre tre le inseguitrici della Juve rispettivamente Roma Fiorentina e Milan, che puntano assieme all’undici piemontese alla prossima Champions League. Sabato scorso si sono svolte cinque partite di serie a e precisamente, Bari-Florentia col risultato di 1-4, Tavagnacco-Milan con risultato 0-4, Orobica-Empoli 0-3, Fiorentina-Sassuolo 2-1 e Roma-Verona con il risultato tennistico di 6-0. In settimana, come già detto, si è svolta l’andata dei quarti di finale di coppa Italia che ha regalato emozioni, a partire dalla Juve che ha rifilato ben sei gol al povero Empoli. Hanno fatto d’aperitivo la Florentia che ha battuto il Sassuolo col risultato di 2-1. Goleada della Roma sul campo del San Marino: le ragazze di Bavagnoli hanno vinto per 6-1 ipotecando così il passaggio dei quarti di finale. Spettacolo nel clou tra Milan e Fiorentina con le padrone di casa in vantaggio al sessantacinquesimo con la Rinaldi ma appena cinque minuti dopo la Fiorentina pareggia con la Guagni, non passano neanche due minuti e la Bonetti porta in vantaggio le viola, risultato che rimarrà così fino al termine. Come detto in precedenza a chiudere il turno è toccato alla Juve capace di battere col risultato tennistico di 6-0 l’Empoli fuori casa. Prestazione di alto livello da parte della squadra di Guarino, dove si è fatta notare la Staskova autrice di una tripletta e anche da una ottima Zamanian anche lei in gol alla quale si sono aggiunte le reti della Gama e della Sembrant. Quindi appuntamento per il 26 febbraio per il ritorno dei quarti di Coppa Italia. Ottime prestazioni in prospettiva dell’impegno dell’Italia ai primi di marzo contro il Portogallo valevole per le qualificazioni europee.